aprigliocchi

logo iapbbox1

Progetto

I bambini possono capire l’importanza della vista con “Apri gli Occhi!”: si tratta di una campagna divertente e istruttiva voluta dall’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità - IAPB Italia onlus. Si rivolge principalmente agli alunni delle scuole primarie (6-11 anni) ed è basata su uno spettacolo didattico.

Ora entra nelle classi in modalità multimediale: consente di comprendere il funzionamento dell’occhio e i più semplici problemi visivi.

bat

La vista è un senso molto delicato e la prevenzione gioca un ruolo decisivo fin dalla tenera età. Per questo la campagna "Apri gli Occhi" comunica ai bambini l'importanza della sua salvaguardia. Quindi gli attori coinvolgono direttamente i bambini facendoli ridere e facendo loro capire l'importanza della vista.

Il progetto è stato ampiamente apprezzato ed acclamato: è stato lanciato in forma sperimentale nel 2005 in 14 città italiane (coinvolgendo più di 100 scuole e circa 40 mila  alunni). Tra il 2005 e il 2015 sono stati coinvolti circa 400 mila alunni, dei quali oltre 64  mila solo nell’ultima edizione. In totale, in sette edizioni hanno aderito oltre mille scuole  italiane.
fox1

L’entusiastica accoglienza da parte degli alunni, gli apprezzamenti espressi da insegnanti e genitori nonché le attestazioni di stima ricevute dalle istituzioni locali hanno consentito di realizzare un ampio progetto fino alla nuova frontiera odierna: quella multimediale.

 

PAROLA AI BAMBINI

 

disegno1 AGO2016disegno2 AGO2016

disegno3 AGO2016